Offerte di rinnovo di marchi italiani/internazionali

26 aprile 2012

Un’organizzazione straniera  con una denominazione che può essere scambiata per un organo ufficiale e con un indirizzo in Roma,

sta inviando ad imprese italiane avvisi relativi a loro marchi italiani e/o internazionali in scadenza, in particolare nel 2012, indicando per il rinnovo del marchio stesso la necessità di compilare e inviare un modulo con cui ci si impegna al pagamento di un importo di molto superiore a qualsiasi ragionevole somma includente le tasse governative necessarie e gli onorari di un consulente abilitato alla rappresentanza presso l' Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.
Qui sotto è riprodotto un esempio di tali avvisi, al ricevimento del quale ogni titolare di marchio è invitato a prestare la massima attenzione, prima di qualsiasi frettolosa adesione. La consultazione con un consulente in proprietà industriale italiano potrà aiutare il titolare ad individuare l’esatta modalità per il rinnovo del marchio.
 

Scarica l'allegato

Torna

 

CHI SONO I CONSULENTI IN PROPRIETA' INDUSTRIALE?

...

Seguiteci su
Elenco iscritti Notiziario Comunicazione agli iscritti Brexit